comitati bolognesi

Genus Bononiae

Genus Bononiae

Genus Bononiae. Musei nella Città è un percorso culturale, artistico e museale articolato in edifici nel centro storico di Bologna, restaurati e recuperati all’uso pubblico dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna: Biblioteca d’Arte e di Storia di San Giorgio in Poggiale, con un ricco patrimonio librario a partire dal 1500; San Colombano, con la collezione degli strumenti musicali antichi de ...[Read More]

Archivio Pierluigi Bottino

Archivio Pierluigi Bottino

Pierluigi  Bottino, ha lavorato per 40 anni presso l’ufficio tecnico del comune di Bologna. In  qualità  di Responsabile dei servizi di fognatura, di verde di strade, di canali, di acquedotti storici e soprattutto di edifici e strutture in particolare legati al mondo delle acque e dei canali di Bologna a riscoperto e riaperto al pubblico il torrente sotterraneo dell’Aposa, a ristrutturato la fonte ...[Read More]

Amici delle Acque e dei Sotterranei di Bologna

Amici delle Acque e dei Sotterranei di Bologna

La “storia” dell’Associazione parte da lontano, ossia più di cinquant’anni fa, allorquando uno dei suoi fondatori, Antonio de Capoa, che  era un bambino di pochi anni, fu affascinato dal canale di Savena che all’epoca scorreva all’aperto nei dintorni di una via collinare, via Siepelunga, per poi sparire per dei tratti, inghiottito dalle coperture stradali, per p ...[Read More]

Le Terme a Bologna: una storia di salute e benessere

Le Terme a Bologna: una storia di salute e benessere

A Bologna ci sono le terme. Un’affermazione che spesso solleva più di un sopracciglio di perplessità. Le terme proprio qui? Eppure è così, e non solo da oggi. Testimonianze archeologiche visibili ancora oggi attestano all’Imperatore Augusto la fondazione del primo impianto termale nella Bononia romana, poi ristrutturate nel I sec. d.C., probabilmente da Nerone. Nel II sec. d.C. un facoltoso bologn ...[Read More]

Bologna Wellness delle Acque: la nostra storia

Bologna Wellness delle Acque: la nostra storia

Bologna ha una storia secolare come città delle acque: non si spiegherebbe altrimenti perché il suo monumento-simbolo sia Nettuno, dio delle acque piuttosto inconsueto per una città non marittima. Il legame di Bologna con le acque si perde nella notte dei tempi. All’interno della Bononia romana fiorivano centri termali e complessi impianti idraulici, tuttora testimoniati da frammenti di condutture ...[Read More]

Bologna Wellness delle Acque: “mission” e progetti per il futuro

Bologna Wellness delle Acque: “mission” e progetti per il futuro

Condividiamo un grande sogno e ci troviamo concordi nel volerlo estendere a tutta la città di Bologna: far scoprire di nuovo a tutti la grandezza passata e presente delle acque della nostra città. Il comitato “Bologna Wellness delle Acque” è composto da realtà diverse, caratterizzate da una grande varietà di stili, iniziative e approcci. Crediamo che questa pluridisciplinarietà costituisca una ric ...[Read More]